Corso di Solo Charleston

Il corso si tiene il Martedì alle ore 19.00 al Fortino in Strada del Fortino n. 20
Insegnante: Doriana Galliano

Il Charleston

Il charleston è un ballo di derivazione jazzistica diffusosi intorno agli anni venti, prima in America e poi in Europa. Di andamento veloce e brillante, ha ritmo sincopato in 4/4.
Il charleston è senza dubbio il più brioso, gaio e scoppiettante ballo dell’epoca moderna. Per la sua struttura, si stacca nettamente da tutti gli altri balli, possedendo una personalità inconfondibile ed inimitabile.
Chi non ricorda gli anni venti? gli anni dell’old jazz, delle donne con il caschetto e i cappellini a cloche, dei
primi abiti corti, con la vita bassa e la gonna plissettata, delle grosse Ford dalle quali scendevano le
ingioiellate signore che si recavano a ballare il charleston.
Tra i balli di derivazione jazzistica in voga in quel periodo il charleston era il più scatenato (il tip tap si sarebbe
esteso al grande pubblico solo a partire dagli anni trenta): i movimenti che lo caratterizzavano erano così
frenetici e la musica d’accompagnamento così sfrenata che qualcuno malignamente arrivò a definirlo “il ballo
degli epilettici”. Non potevano certo immaginare che il charleston era solo il punto di partenza di un’evoluzione
del ballo – o meglio, di una rivoluzione – che, nata dall’incontro con la musica afro-americana, avrebbe
generato nell’arco di qualche decennio fenomeni quali il boogie woogie e il rock’n’roll.

Il corso è di solo charleston pertanto non si ballerà in coppia ma si impareranno movimenti di charleston e jazz da eseguire in solo.